• Home
  • Baci di dama al pistacchio
0 0
Baci di dama al pistacchio

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
80 g Nocciole
45 g Mandorle
125 g Farina bianca 00
100 g Zucchero semolato
25 g Zucchero di canna
125 g Burro
15 g Albumi
1,5 g Sale
60 g Crema di pistacchio

Baci di dama al pistacchio

Per gli amanti del pistacchio oggi vi propongo i baci di dama con ripieno di crema al pistacchio.

  • 40
  • Per 6 persone
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Nati nell’ottocento in Piemonte, precisamente nella città di Tortona, i baci di Dama sono i dolci ideali da gustare insieme ad una fumante tazza di tè e godersi un attimo di totale relax. Formati da due calotte di pasta alle nocciole con un ripieno di cioccolato questi dolci si prestano a diverse varianti. In questa ricetta vi spiego passo passo come fare i baci di dama con ripieno al pistacchio.
Se amate i baci di dama provate anche la versione alla Nutella: Baci di dama alla Nutella.

Consigli

Per non fare appiattire i biscotti non aprite il forno durante la cottura, i biscotti sono pronti quando risultano dorati. Inoltre per avere biscotti della stessa dimensione pesate le palline.
Conservate i baci di dama in un contenitore a chiusura ermetica.

Curiosità

Si narra che i baci di dama siano nati dall’abilità di un cuoco di casa Savoia che nel 1852 propose il dolce al re Vittorio Emanuele II.

Passaggi

1
Fatto

Dopo aver frullato le nocciole e le mandorle mettete tutti gli ingredienti, eccetto la crema al pistacchio, nella planetaria con lo scudo, azionate a velocità 1 fino a quando il composto non risulta ben amalgamato.
Toglietelo e trasferitelo per un'ora in frigo all'interno di un contenitore a chiusura ermetica.

2
Fatto

Pesate circa 6 g di impasto e fate una pallina, proseguite cosi disponendo man mano le palline su una teglia da forno rivestita da carta forno. Lasciate abbastanza spazio tra una pallina e l'altra per evitare di farle aderire insieme durante la cottura.
Cuocete in forno preriscaldato a 150°C per 20 minuti. Non aprite il forno durante la cottura.

3
Fatto

Una volta dorati togliete i biscotti dal forno e lasciateli raffreddare. Quindi disponete la crema al pistacchio sulla parte piana del biscotto e unite l'altro biscotto creando cosi il bacio.
Per presentarli al meglio potete mettere i baci di dama a pistacchio all'interno di pirottini di carta.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Baci di dama alla Nutella
Prossima
Baci di dama con crema alle mandorle
Precedente
Baci di dama alla Nutella
Prossima
Baci di dama con crema alle mandorle

Aggiungi un Commento