• Home
  • Torta soffice alle pesche nettarine
0 0
Torta soffice alle pesche nettarine

Condividi

Or you can just copy and share this url

Torta soffice alle pesche nettarine

Soffice e veloce la torta alle pesche nettarine è il dolce perfetto da preparare nel periodo estivo quando si trovano questi gustosissimi frutti.

  • Per 6 persone
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Soffice e veloce la torta alle pesche nettarine è il dolce perfetto da preparare nel periodo estivo quando si trovano questi gustosissimi frutti.

Le pesche nettarine IGP dell’Emilia Romagna, fresche e rinfrescanti, sono un prodotto ricco di vitamina C, carotenoidi e potassio un vero toccasana per il nostro organismo, sono ottime da gustare fresche o per arricchire macedonie e gelati. In questa ricetta le ho utilizzate per preparare una deliziosa e sofficissima torta perfetta per la colazione.

La nettarina conosciuta anche come pescanoce o nocepesca presenta una buccia glabra, lucida e liscia, la polpa di colore bianco o giallo è dolce e succosa con un intenso profumo.

Come le pesche anche le nettarine se acquistate ancora dure vanno conservate in un sacchetto di carta a temperatura ambiente fino a maturazione poi vanno riposte in frigo. Le pesche nettarine IGP le trovate in commercio da giugno a settembre.

Vediamo ora come preparare la torta con le pesche nettarine.

GUARDA ANCHE:

Tiramisù alla pesca
Tiramisù alle pesche sciroppate e amaretti

Per la dose da 6 ho utilizzato una tortiera con cerniera da 22 cm di diametro.

Passaggi

1
Fatto

Sbucciamo le pesche nettarine, non troppo mature, priviamole del seme e tagliamole a fettine. Mettiamo le pesche in un piatto irroriamole con il Marsala e spolveriamole con lo zucchero di canna.

2
Fatto

Frulliamo finemente gli amaretti e grattugiamo la scorza di limone, riduciamo a scagliette il cioccolato fondente.

3
Fatto

In una terrina capiente mettiamo gli amaretti frullati, la scorza di limone grattugiata, lo zucchero e il burro morbido a pezzetti.

4
Fatto

Uniamo anche le uova, lo yogurt e il cioccolato fondente a pezzetti e amalgamiamo.

5
Fatto

Ora setacciamo la farina e uniamola al composto insieme al lievito per dolci, mescoliamo con cura fino a amalgamare tutti gli ingredienti.

6
Fatto

Uniamo ora circa 80 g di pesche insieme al loro liquido al Marsala e mescoliamo delicatamente con la spatola.

7
Fatto

Imburriamo e infariniamo una tortiera a cerniera da 20-22 cm di diametro. Versiamo il composto all'interno poi disponiamo a raggiera le restanti fettine di pesche nettarine.

8
Fatto

Cuociamo la torta con pesche in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti fino a quando è dorata in superficie. Una volta cotta sfornare, aprire la tortiera e lasciare raffreddare.
Spolverate a piacere con zucchero a velo.
La torta alle pesche fresche è ottima a colazione con una tazza di tè oppure per una nutriente merenda adatta a tutta la famiglia.

Chiara

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog Tiramisu.it. Mi chiamo Chiara adoro la cucina, in particolare i dolci, mi piace sperimentare ricette nuove a volte stravolgendo un pò quelle tradizionali. Nel mio blog potete trovare tante idee da cui partire anche voi per creare le vostre ricette, uniche e squisite.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Charlotte alle fragole pronta in 15 minuti
Prossima
Muffin al cacao senza glutine
Precedente
Charlotte alle fragole pronta in 15 minuti
Prossima
Muffin al cacao senza glutine

Aggiungi un Commento