• Home
  • Zuccotto al tiramisù con Pavesini e fragole
0 0
Zuccotto al tiramisù con Pavesini e fragole

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
per la crema
125 g Mascarpone
200 g Panna fresca
25 g Zucchero semolato
per la farcitura
150 g Fragole
0.5 Succo di limone mezzo limone
10 g Zucchero di canna
30 g Cioccolato fondente gocce di cioccolato
q.b. Pavesini
q.b. Latte

Zuccotto al tiramisù con Pavesini e fragole

Lo zuccotto al tiramisù con Pavesini e fragole è un dessert al cucchiaio fresco e goloso preparato con panna fresca, mascarpone e tante profumatissime fragole.

  • Per 4 persone
  • Medio

Ingredienti

  • per la crema

  • per la farcitura

Preparazione

Condividi

Lo zuccotto di tiramisù con fragole non richiede cottura e non essendoci le uova non necessita pastorizzazione, si prepara veramente in pochissimo tempo.
Per la crema non ho utilizzato la colla di pesce ma solo panna fresca, mascarpone e zucchero, il risultato è una farcitura soffice e cremosa che si sposa alla perfezione con le fragole e le gocce di cioccolato.

Consigli

I Pavesini sono più sottili e friabili dei Savoiardi quindi inzuppateli velocemente nel latte o nella bagna delle fragole. Non essendoci colla di pesce il dolce rimane meno sodo, per facilitarne il taglio lasciatelo in frigo per una notte intera in modo da compattare meglio l’interno, in alternativa mettetelo in freezer per un paio di ore.
Potete anche creare dei piccoli zuccotti al tiramisù monoporzione utilizzando delle coppette da gelato. In questo caso il risultato sarà più elegante e facile da presentare non essendo necessario tagliarlo a fette.

Vediamo insieme passo passo la ricetta dello zuccotto tiramisù.

Per 4 persone ho utilizzato una boule di vetro di diametro 13 cm.

Ti può interessare anche:
Tiramisù alle fragole e Pavesini
Tiramisù alle fragole panna e mascarpone
Zuccotto di pandoro al tiramisù

 

Passaggi

1
Fatto

Laviamo con cura le fragole poi tagliamole e pezzetti e mettiamole a macerare con lo zucchero di canna e il succo di limone per una mezz'oretta in frigo.

2
Fatto

Prendiamo lo stampo per zuccotti o una boule di vetro, foderiamola con la pellicola trasparente facendola aderire bene alle pareti, tagliamola in modo da lasciare sufficiente pellicola per chiudere lo zuccotto.

3
Fatto

Prepariamo quindi la crema per lo zuccotto di Pavesini: lavoriamo il mascarpone con lo zucchero semolato quindi montiamo la panna ben fredda e uniamola al mascarpone. Mescoliamo delicatamente per non smontarla.

4
Fatto

Inzuppiamo velocemente i Pavesini nel latte (in alternativa possiamo utilizzare lo sciroppo delle fragole) e foderiamo completamente il fondo e i bordi senza lasciare spazi vuoti. Disponiamo i Pavesini "al contrario" perchè il dolce va poi capovolto.

5
Fatto

Mettiamo uno strato di crema, le gocce di cioccolato poi le fragole, quindi ricopriamo con i Pavesini. Aggiungiamo la crema, le gocce di cioccolato e terminiamo chiudendo con i Pavesini. I Pavesini per chiudere il fondo dello zuccotto non li ho inzuppati nel latte, assorbiranno eventuale liquido in eccesso e si ammolleranno.

6
Fatto

Chiudiamo lo zuccotto con la pellicola e premiamo delicatamente per sigillarlo. Ora riponiamolo in frigo a riposare per una notte intera.
Trascorso il tempo apriamo la pellicola e impiattiamo lo zuccotto di tiramisù. Decoriamo a piacere con gocce di cioccolato o fragole a pezzetti.

Chiara

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog Tiramisu.it. Mi chiamo Chiara adoro la cucina, in particolare i dolci, mi piace sperimentare ricette nuove a volte stravolgendo un pò quelle tradizionali. Nel mio blog potete trovare tante idee da cui partire anche voi per creare le vostre ricette, uniche e squisite.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Nidi di Pasqua dolci
Prossima
Tiramisù con fragole profumate ai fiori d’arancio
Precedente
Nidi di Pasqua dolci
Prossima
Tiramisù con fragole profumate ai fiori d’arancio

Aggiungi un Commento