0 0
Crema pasticcera al cioccolato

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
100 g Uova
250 g Latte
100 g Zucchero semolato
25 g Amido di mais
100 g Cioccolato fondente al 70%
1 Vaniglia baccello
q.b. Limone solo scorza gialla

Crema pasticcera al cioccolato

Se amate la crema pasticcera provate la variante al cioccolato fondete, una delizia da sola risulta ottima per farcire buonissimi tiramisù.

  • 20
  • Per 4 persone
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La crema pasticcerà è una crema base utilizzata per arricchire e farcire moltissimi dolci e torte oltre a essere ottima come dolce al cucchiaio. Dopo aver visto la ricetta per preparare la crema pasticcera classica vediamo alcune varianti come la crema pasticcera al cioccolato e la crema pasticcera al pistacchio.
Anche queste creme possono essere gustate tal quali oppure utilizzate per creare golosissimi tiramisù.

Consigli
Le uova iniziano a coagulare a 52°C e terminano la coagulazione a 67°C per evitare di rovinare la crema appena risulta cotta va subito trasferita in una boule di vetro precedentemente messa in freezer per abbassare velocemente la temperatura. Per renderla ancora più lucida passiamola anche con il frullatore a immersione.

 

 

 

 

Passaggi

1
Fatto

Mettiamo a bollire il latte a cui aggiungiamo la vaniglia sia i semi sia il baccello inciso a metà e un terzo della scorza grattugiata del limone (solo parte gialla!). Portiamo a ebollizione. Nel frattempo tagliamo a pezzettini il cioccolato fondente e mettiamo una boule di vetro nel freezer ci servirà per far abbassare velocemente la temperatura della crema.

2
Fatto

In un contenitore di vetro uniamo allo zucchero la maizena mescoliamo con la frusta per evitare che si formino grumi, poi aggiungiamo i tuorli e mescoliamo ancora con il frustino, non serve montare le uova basta che siano amalgamate.

3
Fatto

 Quando il latte bolle eliminiamo prima il baccello poi aggiungiamolo in tre volte alle uova mescolando.

4
Fatto

Mettiamo la crema nel bagnomaria e cuociamo quando è cotta, versiamola nella ciotola fredda e uniamo le scaglie di cioccolato, mescoliamo vigorosamente con il frustino, quindi per renderla ancora più lucida utilizziamo anche il frullatore ad immersione.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Crema pasticcera
Prossima
Crema pasticcera al pistacchio
Precedente
Crema pasticcera
Prossima
Crema pasticcera al pistacchio

Aggiungi un Commento