0 0
Crema pasticcera al pistacchio

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

100 g Tuorli
250 g Latte
25 g Amido di mais
100 g Zucchero semolato
100 g Crema di pistacchio

Crema pasticcera al pistacchio

  • 20
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La crema pasticcera è la madre di tutte le creme, è una crema base utilizzata per farcire Pan di Spagna, riempire bignè e cannoli oppure gustata tal quale. Dopo aver visto la crema pasticcera al cioccolato oggi vi propongo la variante al pistacchio.
Anche questa crema può essere utilizzata per creare golosissimi tiramisù.
La crema al pistacchio potete acquistarla oppure prepararla a casa con pistacchi, non salati, latte, burro, cioccolato e burro, seguendo la mia ricetta su come fare la crema al pistacchio.

Consigli
Le uova iniziano a coagulare a 52°C e terminano la coagulazione a 67°C per evitare di rovinare la crema appena risulta cotta va subito trasferita in una boule di vetro precedentemente messa in freezer per abbassare velocemente la temperatura. Per renderla ancora più lucida passiamola anche con il frullatore a immersione.

 

 

 

 

 

 

 

Passaggi

1
Fatto

Mettiamo il latte in un pentolino e portiamolo ad ebollizione nel frattempo in una boule di vetro mettiamo lo zucchero con la maizena e mescoliamo a secco con un frustino in modo da evitare la formazione di grumi.

2
Fatto

Aggiungiamo alle polveri i tuorli d'uovo e mescoliamo sempre con il frustino, non serve montare le uova basta che siano amalgamate bene con le polveri.

3
Fatto

Quando il latte bolle versiamone un terzo nelle uova e mescoliamo per stemperare poi uniamone ancora metà, mescoliamo e infine l'ultimo terzo. Ora rimettiamo il pentolino sul fuoco.

4
Fatto

Facciamo cuocere la crema pasticcera, quando si addensa è pronta, trasferiamola subito in una boule di vetro precedentemente messa nel freezer, uniamo la crema al pistacchio e mescoliamo energicamente con le fruste per far abbassare la temperatura velocemente sotto il punto di coagulazione delle uova.
La crema pasticcera deve risultare lucida e priva di grumi. Trasferire in frigo e consumare in giornata.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Crema pasticcera al cioccolato
Prossima
Tiramisù cioccolato e mandorle
Precedente
Crema pasticcera al cioccolato
Prossima
Tiramisù cioccolato e mandorle

Aggiungi un Commento