0 0
Meringhe alla francese e disco di meringa

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
Per le meringhe
60 g Albumi freschissimi
180 g Zucchero semolato
Per disco meringa 26 cm
120 g Albumi freschissimi
240 g Zucchero semolato

Meringhe alla francese e disco di meringa

Deliziose e leggere le meringhe vengono spesso abbinate alla panna con una spolverata di cacao o cannella o utilizzate per preparare o decorare torte come la torta meringata.

  • 130
  • Per 10 persone
  • Medio

Ingredienti

  • Per le meringhe

  • Per disco meringa 26 cm

Preparazione

Condividi

In pasticceria esistono diversi tipi di meringhe: la meringa francese o meringa ordinaria, la meringa italiana e la meringa svizzera.
La meringa alla francese a differenza delle altre due preparazioni viene cotta in forno, il risultato è un prodotto leggerissimo, bianco asciutto ed estremamente friabile ma non fragile, la meringa si deve sbriciolare se schiacciata con le dita ma allo stesso tempo deve potersi tagliare con il coltello senza rompersi.
La preparazione delle meringhe è un ottimo modo per utilizzare gli albumi che spesso non sono richiesti nelle ricetti.
Vediamo insieme come preparare le meringhette e il disco di meringa, utile come base per le torte.

Consigli:
Per montare alla perfezione gli albumi devono essere puliti e non contenere alcuna traccia di tuorlo. Inoltre anche le fruste e il contenitore devono essere perfettamente asciutti e puliti.
Se le uova sono freschissime gli albumi montano in minor tempo.
Lo zucchero va aggiunto poco alla volta aumentando di volta in volta la quantità aggiunta.
La cottura va fatta a forno dolcissimo, lasciando lo sportello leggermente aperto (inserendo una pallina di stagnola) in modo da far uscire il vapore.

 

 

 

 

 

Passaggi

1
Fatto

Iniziamo a preparare le meringhette: lo zucchero va aggiunto poco alla volta agli albumi mentre montano, per semplificare dividiamolo in due contenitori uno con 60 g e l'altro con 120 g. Mettiamo gli albumi nella planetaria (o utilizziamo le fruste elettriche) e iniziamo a montarli prendiamo la ciotola con i 60 g di zucchero e aggiungiamoli in tre volte sempre facendo andare la macchina.

2
Fatto

Dopo aver aggiunto i 60 g di zucchero lavorare per almeno un minuto poi procediamo con la seconda ciotola di zucchero. Aggiungiamo i restanti 120 g in due volte e continuiamo a montare. Si deve ottenere un composto spumoso e sodo.

3
Fatto

Mettiamo il composto nella sac à poche e modelliamo le meringhe su una teglia precedentemente foderata di carta forno, lasciando un po' di spazio tra una e l'altra. Con 60 g di albumi si ottengono circa 40 meringhette.

4
Fatto

Cuociamo a 120 °C per due ore lasciando tra forno e sportello una pallina di alluminio in modo da far uscire il vapore. Trascorso il tempo spegnere e lasciare in forno tutta la notte, al mattino le meringhe saranno pronte.

5
Fatto

Per il disco di meringa procedere allo stesso modo montando gli albumi nella planetaria (o in assenza con le fruste elettriche) e aggiungendo lo zucchero in più riprese, inizialmente poco e poi via via aumentando. Quando il composto risulta sodo e spumoso è pronto. 

6
Fatto

Foderiamo con carta forno una teglia con cerniera da 26 cm di diametro e versiamo sopra il composto di albumi, livelliamolo con un cucchiaio in modo che il disco sia uniforme e passiamolo in forno preriscaldato a 100 °C per circa un ora e mezza, quindi spegniamo e lasciamo la meringa a raffreddare in forno. 

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Pan di Spagna al cioccolato
Prossima
Tiramisù ai frutti esotici
Precedente
Pan di Spagna al cioccolato
Prossima
Tiramisù ai frutti esotici

Aggiungi un Commento