0 0
Scorze di limone candite

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
300 g Limone scorze
300 g Zucchero semolato
300 g Acqua per lo sciroppo
q.b. Acqua per bollitura

Scorze di limone candite

Dolci e gustose le scorzette di limone sono perfette come dolcetto di fine pasto.

  • Per 8 persone
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Dopo le scorze di arancia e pompelmo vediamo insieme anche come preparare le scorzette di limone candite.
Accertatevi che i limoni siano biologici o con la buccia edibile e scegliete una varietà con buccia spessa.

 

 

 

Passaggi

1
Fatto

Togliamo la buccia ai limone lasciando anche la parte bianca e tagliamola a striscioline spesse circa mezzo centimetro, seguendo la direzione degli spicchi. Mettiamole in un tegame e ricopriamo con acqua, quindi facciamole bollire per 5 minuti poi scoliamo. Se le scorze risultano ancora molto amare vanno fatte bollire ancora alcune volte, cambiando sempre l'acqua. Questo procedimento serve per eliminare l'amaro dalle bucce.

2
Fatto

Ora prepariamo lo sciroppo facendo sciogliere lo zucchero nell'acqua. Appena è sciolto mettiamo le scorze precedentemente scolate e facciamole cuocere a fuoco medio fino a quando hanno assorbito tutto lo sciroppo.

3
Fatto

Prendiamo quindi le scorzette aiutandoci con una pinzetta e, una ad una, mettiamole o su una graticola da forno o su della carta forno e lasciamole asciugare per tutta la notte. Una volta asciutte, possiamo passarle nello zucchero semolato. Vanno conservate in un barattolo a chiusura ermetica.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Tiramisù al pompelmo
Prossima
Tiramisù lamponi e pistacchi
Precedente
Tiramisù al pompelmo
Prossima
Tiramisù lamponi e pistacchi

Aggiungi un Commento