0 0
Tiramisù ai frutti esotici

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
4 Uova freschissime
500 g Mascarpone
100 g Zucchero semolato
300 g Savoiardi
1 Ananas
2 Kiwi
1 Mango
70 g Cocco grattugiato
1 Vaniglia baccello
10 cl Rum

Tiramisù ai frutti esotici

Un esplosione di sapore e colore il tiramisù ai frutti esotici è un dolce perfetto da servire come dessert fresco e leggero.

  • 30
  • Per 10 persone
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Mango, cocco, kiwi, ananas, papaya, maracuya, sono frutti profumatissimi e molto colorati ideali da utilizzare per preparare un delizioso tiramisù tropicale.
Naturalmente potete sbizzarrirvi con la frutta esotica che più preferite. Noi in questa ricetta abbiamo utilizzato i kiwi, l’ananas il mango e del cocco grattugiato. Se non amate il rum o volete una versione analcolica imbevete velocemente i biscotti nel succo di frutta.
Vediamo insieme passo passo come fare.

Passaggi

1
Fatto

Laviamo e sbucciamo la frutta, tagliamo i kiwi a fettine e il resto della frutta a cubetti della stessa dimensione. Teniamo da parte un po' di frutta per decorare la superficie del dolce, per non farla annerire mettiamola in una scodella con del succo di lime e un cucchiaino di zucchero.

2
Fatto

Ora dedichiamoci alla preparazione di una classica crema tiramisù, separiamo accuratamente i tuorli dagli albumi, sbattiamo i tuorli con lo zucchero e i semi di vaniglia fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.

3
Fatto

A parte montiamo a neve ferma gli albumi, per montare gli albumi non devono contenere alcuna traccia di tuorlo.

4
Fatto

Uniamo ora ai tuorli sbattuti il mascarpone e lavoriamo con le fruste, quindi aggiungiamo anche gli albumi a neve e incorporiamoli delicatamente mescolando dal basso verso l'alto.

5
Fatto

Assembliamo il nostro dessert, scoliamo bene la frutta e temiamo il liquido a cui aggiungiamo il rum. Mettiamo sul fondo della pirofila o in bicchieri monoporzione i Savoiardi e spennelliamoli con il liquido al rum quindi aggiungiamo la crema tiramisù e poi il kiwi a fettine e la frutta a cubetti , continuiamo fino a terminare gli ingredienti. Mettiamo il tiramisù ai frutti esotici in frigo per almeno 4 ore poi prima di servirlo decoriamo la superficie con la frutta tenuta da parte e con il cocco grattugiato.

Chiara

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog Tiramisu.it. Mi chiamo Chiara adoro la cucina, in particolare i dolci, mi piace sperimentare ricette nuove a volte stravolgendo un pò quelle tradizionali. Nel mio blog potete trovare tante idee da cui partire anche voi per creare le vostre ricette, uniche e squisite.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Meringhe alla francese e disco di meringa
Prossima
Tiramisù alla banana caramellata
Precedente
Meringhe alla francese e disco di meringa
Prossima
Tiramisù alla banana caramellata

Aggiungi un Commento