0 0
Zuppa inglese – Tiramisù

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
500 ml Latte
0.5 Vaniglia baccello
0.5 Limone scorza non trattato
4 Uova
150 g Zucchero semolato
40 g Farina bianca 00
150 ml Panna fresca
200 g Savoiardi
100 ml Alchermes
100 ml Sherry

Salva la Ricetta nel tuo Ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Zuppa inglese – Tiramisù

Un classico dolce della tradizione, la crema pasticcera viene utilizzata per preparare la zuppa inglese. Vediamo passo passo come preparare questo delizioso dolce al cucchiaio.

  • 40
  • Per 4 persone
  • Medio

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La zuppa inglese a base di biscotti bagnati nel liquore e crema pasticcera è un dessert classico molto amato e apprezzato.
Non è difficile da preparare ma occorre prestare attenzione alla cottura della crema affinchè non sappia di “freschino d’uovo”.

 

 

 

 

Passaggi

1
Fatto

Grattugiamo il limone tenendo la grattugia sopra il frutto in modo da prendere solo la parte gialla, apriamo il baccello di vaniglia ed estraiamo i semi. Aggiungiamo al latte la scorza, i semi di vaniglia e il baccello quindi portiamo a bollore.

2
Fatto

Sbattiamo con le fruste i tuorli insieme allo zucchero e a parte montiamo la panna fresca.

3
Fatto

Setacciamo la farina in modo da eliminare i grumi e aggiungiamola poco alla volta al composto di tuorli mescolando, quindi aggiungiamo anche il latte caldo e mescoliamo con la frusta, ricordiamoci di togliere il baccello.

4
Fatto

Mettiamo la crema sul fuoco e mescolando continuamente facciamo cuocere, appena si addensa togliamola. Quindi trasferiamola subito in una boule precedente messa nel congelatore e mescoliamo energicamente in modo da abbassare velocemente la temperatura. Una buona crema pasticcera deve essere priva di grumi, liscia e lucida.

5
Fatto

Aggiungiamo la panna montata e mescoliamo delicatamente.

6
Fatto

Ora assembliamo il dolce, in un piatto mettiamo lo sherry e l'alchermes, disponiamo i biscotti sul fondo della pirofila e con un pennellino cospargiamoli di liquore. Aggiungiamo la crema poi ancora i biscotti inzuppati e la crema. Proseguiamo fino a finire gli ingredienti e terminiamo con uno strato di crema. Mettiamo in frigo a riposare per alcune ore prima di servire.
La ricetta può essere arricchita aggiungendo alla crema del cioccolato fondente a scaglie o degli amaretti sbriciolati. In alternativa ai classici Savoiardi possiamo utilizzare il Pan di Spagna.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Tiramisù al cocco
Prossima
Tiramisù di San Valentino a cuore
Precedente
Tiramisù al cocco
Prossima
Tiramisù di San Valentino a cuore

Aggiungi un Commento