0 0
Zuccotto di pandoro al tiramisù

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
per la crema
250 g Mascarpone
400 ml Panna fresca
70 g Zucchero a velo
1 Vaniglia baccello o liquore a piacere
150 ml Caffè
1 Pandoro
q.b. Cacao amaro

Zuccotto di pandoro al tiramisù

Una ricetta velocissima pronta in 5 minuti che non richiede cottura, lo zuccotto tiramisù di pandoro è il dolce ideale per concludere il pranzo di Natale in bellezza.

  • 20
  • Per 8 persone
  • Facile

Ingredienti

  • per la crema

Preparazione

Condividi

Un dolce super veloce da preparare per le festività natalizie è lo zuccotto di pandoro al tiramisù farcito con crema al mascarpone e panna montata. Potete prepararlo la vigilia e conservarlo in frigo fino al momento di gustarlo.
La crema per farcire il dolce natalizio è fatta con mascarpone e panna fresca non zuccherata a cui ho unito dello zucchero a velo.
Per dare forma allo zuccotto di pandoro abbiamo bisogno di una ciotola capiente tipo insalatiera da foderare con la pellicola. La ciotola utilizzata ha dimensione 20 di diametro per 10 di altezza.

Passaggi

1
Fatto

Dopo aver preparato il caffè con la moka foderiamo la ciotola con la pellicola, tagliamo due strisce abbastanza lunghe e disponiamole a croce facendole aderire bene alla ciotola.

2
Fatto

Prepariamo la crema al mascarpone, in una ciotola lavoriamo il mascarpone a cui aggiungiamo un cucchiaio di liquore a piacere (in alternativa potete utilizzare dell'estratto di vaniglia o i semi di vaniglia) fino ad ottenere una crema morbida.

3
Fatto

Prendiamo la panna non zuccherata e ben fredda, uniamo lo zucchero a velo e montiamo con le fruste a neve ferma. Vi ricordo che per montare al meglio la panna deve essere fredda lasciamola quindi in frigo fino al momento di utilizzarla. Se avete della panna già zuccherata non unite altro zucchero.

4
Fatto

Uniamo poco alla volta la panna al mascarpone utilizzando una spatola amalgamiamola con movimenti delicati dal basso verso l'alto, mettiamo in frigo e dedichiamoci al taglio del pandoro.

5
Fatto

Togliamo il fondo del pandoro e tagliamo il restante a fette in modo da ottenere dei dischi a forma di stella spessi circa 1,5 - 2 cm.
Scegliamo un disco di dimensione media e disponiamolo sul fondo della ciotola, ora prendiamo altre due fette tagliamole a metà e utilizziamole per foderare i bordi, se restano degli spazi vuoti chiudiamoli con dei triangolini di pandoro.
Con un cucchiaio distribuiamo parte della bagna al caffè sulle fette di pandoro.

6
Fatto

Farciamo lo zuccotto: riempiamo con la crema fino a circa un terzo della ciotola poi chiudiamo con un disco di pandoro. Premiamo delicatamente poi bagniamo con il caffè.
Mettiamo l'ultimo strato di crema lasciando circa mezzo centimetro dal bordo poi ricopriamo con una fetta di pandoro. L'ultima fetta non va bagnata con il caffè.
Mettiamo la restante crema in frigo ci servirà per ricoprire il dolce.

7
Fatto

Ricopriamo il fondo con i lembi di pellicola premiamo delicatamente con le mani copriamo con un piatto e riponiamo il dolce in frigo per almeno 4 ore senza capovolgerlo.

8
Fatto

Togliamo lo zuccotto dal frigo, prendiamo un piatto da portata apriamo la pellicola e capovolgiamo il dolce.

9
Fatto

Con la crema avanzata ricopriamo tutto il dolce utilizzando un cucchiaio o una spatola quindi al momento di servirlo cospargiamolo con abbondante cacao amaro in polvere.

Chiara

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog Tiramisu.it. Mi chiamo Chiara adoro la cucina, in particolare i dolci, mi piace sperimentare ricette nuove a volte stravolgendo un pò quelle tradizionali. Nel mio blog potete trovare tante idee da cui partire anche voi per creare le vostre ricette, uniche e squisite.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Crostata tiramisù
Prossima
Crema per pandoro e panettone
Precedente
Crostata tiramisù
Prossima
Crema per pandoro e panettone

Aggiungi un Commento