0 0
Tiramisù al pistacchio

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
4 Uova medie e freschissime
75 g Zucchero semolato
500 g Mascarpone
150 g Pistacchi sgusciati
200 g Panna fresca
400 g Savoiardi
300 g Caffè
q.b. Rum a piacimento

Tiramisù al pistacchio

Utilizzati nel tiramisù i pistacchi creano un contrasto con gli altri ingredienti dolci e donano al dessert quel tocco croccante che manca nelle versioni più tradizionali.

  • 30
  • Per 8 persone
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Molto utilizzati in cucina per piatti dolci e salati i pistacchi rappresentano un ingrediente capace di caratterizzare ogni piatto con il suo aroma e la sua croccantezza.
Utilizzati per il tiramisù creano un contrasto con gli altri ingredienti dolci e donano al dessert quel tocco croccante che manca nelle versioni più tradizionali.
Molto elegante da presentare a fine pasto in comode monoporzioni, il tiramisù al pistacchio è la conclusione ideale per un pranzo più raffinato.

Consigli

Anche se utilizzate uova freschissime per una maggior sicurezza pastorizzate le uova, sia i tuorli che gli albumi. Seguite le guide sulla pastorizzazione.

Passaggi

1
Fatto

Prendiamo i pistacchi e frulliamoli grossolanamente, teniamo quindi un po' di granella da parte per decorare la superficie delle coppette e frulliamo il resto fino ad ottenere una polvere fine.

2
Fatto

Rompiamo le uova e separiamo accuratamente tuorli e albumi in due contenitori. Gli albumi per poter montare alla perfezione non devono contenere alcuna traccia di tuorli.

3
Fatto

Nel frattempo prepariamo il caffè con la moka e mettiamolo poi a raffreddare in una pirofila larga a sufficienza da permettere comodamente di inzuppare i savoiardi. Al caffè possiamo a piacimento aggiungere del rum o del marsala.

4
Fatto

Montiamo i tuorli con lo zucchero, quando il composto risulta chiaro e spumoso uniamo il mascarpone e la polvere di pistacchio e mescoliamo con cura.

5
Fatto

Laviamo le fruste e montiamo anche gli albumi a neve ferma quindi incorporiamoli delicatamente con movimenti circolari dal basso verso l'alto al composto precedente.
Montiamo la panna e uniamola al composto.

6
Fatto

Prendiamo le ciotole monoporzione, mettiamo un cucchiaio di crema sul fondo e stendiamola, rompiamo il savoiardo della lunghezza della coppetta, imbeviamolo e adagiamolo sopra la crema. Continuiamo ad alternare la crema e i savoiardi e terminiamo con la crema. Spolveriamo con la granella al pistacchio.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Tiramisù classico
Prossima
Biscotti di Novara o tipo Pavesini
Precedente
Tiramisù classico
Prossima
Biscotti di Novara o tipo Pavesini

Aggiungi un Commento