0 0
Tiramisù alla crema pasticcera

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
2 Tuorli 2 tuorli corrispondono a circa 35 g
150 g Latte
35 g Zucchero semolato
10 g Amido di riso o amido di mais 10 g
300 g Mascarpone
200 g Panna fresca
25 g Zucchero a velo
300 g Savoiardi circa
1 Caffè tazza
q.b. Rum a piacere
q.b. Cacao amaro per lo spolvero
q.b. Limone solo parte gialla

Tiramisù alla crema pasticcera

Deliziosa e gustosa la crema pasticcerà renderà irresistibile il vostro tiramisù.

  • 30
  • Per 6 persone
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

La crema pasticcera è un ottimo dolce al cucchiaio e può essere gustata da sola, accompagnata da biscotti, o utilizzata per farcire torte e pasticcini. In questa ricetta vediamo come impiegarla nella preparazione del tiramisù in abbinamento alla panna e al mascarpone.
Questa variante di tiramisù non richiede la pastorizzazione delle uova in quanto i tuorli vengono cotti durante la preparazione della crema pasticcera.

Consigli
In alternativa all’amido di riso potete utilizzare l’amido di mais in questo caso la crema risulterà più consistente. L’amido, sia di riso che di mais, consente di far addensare prima la crema che quindi risulterà più delicata e saprà meno “di uovo”.

Passaggi

1
Fatto

Dopo aver preparato il caffè dedichiamoci alla crema pasticcera: in un pentolino mettiamo il latte, uniamo i semi di mezzo baccello di vaniglia e il baccello stesso a pezzetti e un pezzetto di scorza di limone (solo parte gialla) e portiamo a bollore. A parte mettiamo i tuorli con lo zucchero e l'amido di riso e mescoliamo con una frusta morbida, il composto deve essere ben amalgamato ma non montato.

2
Fatto

Uniamo ora il latte bollente in due/tre volte filtrandolo per trattenere la vaniglia e la scorza quindi mettiamo il pentolino sul fuoco e continuando a mescolare, facciamo cuocere fino a quando la crema si è addensata.

3
Fatto

Trasferiamola in una boule precedentemente messa in freezer per abbassare rapidamente la temperatura e continuiamo a mescolare con la frusta. La crema deve risultare lucida, compatta e priva di grumi.

4
Fatto

Lavoriamo il mascarpone con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema omogenea e uniamola alla crema pasticcera raffreddata.

5
Fatto

Montiamo la panna, appena tolta dal frigo quindi poco alla volta con movimenti circolari uniamola alla crema.

6
Fatto

Assembliamo il tiramisù, inzuppiamo i Savoiardi nel caffè e ricopriamo il fondo della pirofila, aggiungiamo un'abbonante strato di crema e spolveriamo con il cacao amaro, ripetiamo l'operazione fino a terminare gli ingredienti.

7
Fatto

Riponiamo in frigo per almeno tre ore quindi prima di servire spolveriamo con cacao amaro in polvere.

Chiara

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog Tiramisu.it. Mi chiamo Chiara adoro la cucina, in particolare i dolci, mi piace sperimentare ricette nuove a volte stravolgendo un pò quelle tradizionali. Nel mio blog potete trovare tante idee da cui partire anche voi per creare le vostre ricette, uniche e squisite.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Tiramisù di Natale
Prossima
Tiramisù ai marron glacé
Precedente
Tiramisù di Natale
Prossima
Tiramisù ai marron glacé

2 Commenti Nascondi i Commenti

Ho provato questa ricetta. È davvero eccezioale merita 10 stelle davvero ottima. Secondo me il tiramisu dovrebbe essere preparato sempre cosi con la base di crema pasticcera. Cosi le uova sono cotte e non crude come prevede la solita ricetta…. Credetemi meglio cosi. Complimenti!!!

Aggiungi un Commento