Tiramisù classico ricetta originale

0 0
Tiramisù classico ricetta originale

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
per la crema
6 Uova
200 g Zucchero semolato
500 g Mascarpone
150 ml Panna fresca non zuccherata
1 Marsala bicchierino
1 Rum bicchierino
per la farcitura
40 Savoiardi circa
per la bagna
9 Caffè tazzine ristretto
per la decorazione
q.b. Cacao amaro per lo spolvero

Salva la Ricetta nel tuo Ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Per chi non vuole discostarsi dalla versione classica del dolce propongo una ricetta legata alla tradizione veneta per la preparazione del tiramisù classico.

Ingredienti

  • per la crema

  • per la farcitura

  • per la bagna

  • per la decorazione

Preparazione

Condividi
5
(77)

Per la preparazione del tiramisù originale ho rispolverato una vecchia ricetta veneta che spiega come preparare la versione classica del dolce. Vediamo come preparare oggi la ricetta originale del tiramisù, sono voluta partire dalla ricetta originale del tiramisù depositata, in questa preparazione non ci sono varianti in quanto mi sono attenuta alla ricetta originale veneta del tiramisù.

Inizio con il dirvi che la ricetta originale per fare il vero tiramisù prevede l’utilizzo dei savoiardi e non dei pavesini (vi lascio comunque il link per fare la ricetta del tiramisù con i pavesini, che è considerata una variante, inoltre vi spiego come fare i pavesini in casa detti anche biscotti di Novara).

Se tutti concordano sul fatto che il tiramisù sia uno dei dolci italiani più apprezzati e conosciti al mondo sulla sua origine le versioni sono ancora molto discordanti; l’origine è legata al nord Italia verosimilmente al Veneto e al Friuli Venezia Giulia, due regioni che si contendono la natalità del dolce. Nella città di Treviso il dolce nasce prendendo spunto da una sorta di zabaione, il cosiddetto sbadutin un dolce povero ma molto energetico a base di uova e zucchero. Mentre a Pieris città del Friuli Venezia Giulia il dolce nasce come una mousse al cioccolato, pan di Spagna bagnato con Marsala, zabaione e panna montata.

Consigli

Il mio consiglio è di pastorizzare sempre le uova per una maggior sicurezza ricordatevi però che lo zucchero utilizzato per preparare lo sciroppo va sottratto dal totale della ricetta altrimenti il tiramisù risulta troppo dolce. In questa ricetta (dose per 10) per esempio potete montare i tuorli a bagnomaria con 110 g di zucchero facendo raggiungere alla monta 75°C e utilizzare 90 g di zucchero e 45 di acqua per fare lo sciroppo da pastorizzare gli albumi.

Puo interessarti

Tiramisù classico alla Nutella

Come pastorizzare le uova nella planetaria

Come pastorizzare le uova con il Bimby

Come impiattare il tiramisù

Il tiramisù è un dolce veloce e facile da preparare ma spesso essendo soffice e morbido risulta un po’ complicato tagliarlo e impiattarlo in modo da lasciarlo integro.
In questa guida vi darò alcuni consigli su come impiantare il tiramisù in modo da presentarlo in modo impeccabile agli ospiti.
Il modo più semplice per servire il dolce in modo elegante è utilizzare delle coppette monoporzione di ceramica bianca o di vetro trasparente, aggiungendo il cacao amaro solo al momento di servirlo.
In alternativa potete optare per dei piattini in questo caso per dare forma al tiramisù utilizzate dei coppapasta, preparate il tiramisù direttamente all’interno di essi, poi lasciatelo in frigo per almeno 3-4 ore quindi prima di servirlo togliete delicatamente il coppapasta e spolverate con del cacao amaro in polvere. Potete anche decorare il piano con del cioccolato fuso.
Un altra idea molto carina è preparare il dolce direttamente in barattoli di vetro a chiusura ermetica. Anche in questo caso decorate in superficie solo al momento di servire in tavola.

Vino accompagnamento Tiramisù

Come vini da abbinare al tiramisù potete optare per una Malvasia, un Moscato o un Passito, rispettando la regola dolce con dolce.

Ti è piaciuta la ricetta?

Mi farebbe piacere ricevere il tuo voto

Voto Medio 5 / 5. Numero Voti 77

Sii la prima persona a votare questa ricetta

Passaggi

1
Fatto

Prepariamo il caffè e mettiamolo in un piatto in modo che sia comodo per inzuppare i Savoiardi. Separiamo con cura i tuorli dagli albumi, montiamo i tuorli con lo zucchero quando sono montati uniamo lentamente prima il Marsala poi il Rum e continuiamo a montare. La crema deve risultare soffice e schiumosa. 

2
Fatto

Lavoriamo il mascarpone, montiamo la panna e montiamo a neve ferma gli albumi.

3
Fatto

Quindi uniamo alla monta di tuorli prima il mascarpone e poi quando questo è ben incorporato, la panna e gli albumi mescolando dal basso verso l'altro con movimenti circolari e delicati per non fare smontare il composto.

4
Fatto

Inzuppiamo i Savoiardi nel caffè e disponiamoli sul fondo della pirofila, aggiungiamo la crema e poi ancora i Savoiardi, terminiamo con la crema. Mettiamo in frigo per 3 ore poi prima si servire spolveriamo con il cacao amaro in polvere.

Chiara

Ciao a tutti e benvenuti nel mio blog Tiramisu.it. Mi chiamo Chiara adoro la cucina, in particolare i dolci, mi piace sperimentare ricette nuove a volte stravolgendo un pò quelle tradizionali. Nel mio blog potete trovare tante idee da cui partire anche voi per creare le vostre ricette, uniche e squisite.

Commenti

Voto Medio:
(5)
Totale Commenti:1
Chiara

Ottima Ricetta! Ho seguito tutto il procedimento passo a passo che ho trovato ed ho fatto un figurone. Posso dire che questo è stato il miglior tiramisù mai preparato.
Inoltre ho seguito i passaggi per fare la crema al mascarpone (ed il mascarpone l'ho fatto in casa con il limone).

Ho visto che hai pubblicato anche la ricetta dei savoiardi e la ricetta dei Pavesini, che dire GRAZIE per averci aiutato a realizzare il Tiramisù Perfetto.

Precedente
Crostata di pere amaretti e noci
Prossima
Tiramisù classico: ricetta tradizionale
Precedente
Crostata di pere amaretti e noci
Prossima
Tiramisù classico: ricetta tradizionale

Aggiungi un Commento