0 0
Palline di tiramisù al pistacchio

Condividi

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Cambia Dosi
250 g Mascarpone
100 g Savoiardi
50 g Zucchero semolato
1 Caffè tazzina
q.b. Crema di pistacchio
q.b. Pistacchi granella al naturale

Salva la Ricetta nel tuo Ricettario

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Palline di tiramisù al pistacchio

Una piccola delizia da concedersi in ogni omento della giornata con un tè o una tazza di caffè espresso.

  • 20
  • Per 5 persone
  • Facile

Ingredienti

Preparazione

Condividi

Deliziose palline al sapore di tiramisù con una squisita farcitura di crema al pistacchio avvolte da croccante granella di pistacchi tostati.
I tartufi di tiramisù al pistacchio sono deliziosi dolcetti senza uova, non richiedono cottura e si preparano in pochi minuti, vanno solo lasciati in frigo un’oretta prima di essere serviti.
Le palline al pistacchio sono perfette per terminare una cena tra amici o per accompagnare un caffè espresso o una tazza di tè, come piccola pasticceria.

Consigli
Per la granella acquistate pistacchi al naturale, non salati, e frullateli grossolanamente nel mixer. I tartufini tiramisù si conservano per un paio di giorni in frigo.

 

 

 

 

Passaggi

1
Fatto

Iniziamo a preparare la base per le palline, sbricioliamo nel mixer i biscotti, in alternativa ai classici Savoiardi si possono utilizzare anche i Pavesini. Quindi lavoriamo con le fruste elettriche il mascarpone e lo zucchero. Uniamo al mascarpone anche il caffè e per ultimi i biscotti sbriciolati. Mescoliamo con cura in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Mettiamo in frigo per una mezz'ora a riposare.

2
Fatto

Dopo mezz'ora in frigo il composto è più solido e quindi risulterà facile da lavorare. Prendiamone un cucchiaino, appiattiamolo leggermente e al centro mettiamo la crema al pistacchio, non troppa altrimenti fuoriesce, quindi richiudiamo e facciamo una pallina. Passiamola poi nella granella di pistacchi. Ripetiamo l'operazione fino a terminare tutto il composto, cercate di prendere sempre lo stesso quantitativo di composto in modo da fare palline tutte della stessa dimensione.

3
Fatto

Mettiamo le palline nei pirottini e riponiamole in frigo per un oretta prima di servirle.

Chiara

Adoro il Tiramisù in tutte le sue varianti, da anni sono alla ricerca della ricetta perfetta. Ho creato questo sito per condividere con voi la mia passione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Usa il formo qui sotto per domande o commenti.
Precedente
Tartufini di tiramisù alla Nutella
Prossima
Tiramisù alle fragole senza uova
Precedente
Tartufini di tiramisù alla Nutella
Prossima
Tiramisù alle fragole senza uova

Aggiungi un Commento